C.da Popoleto n.c., 70011 Alberobello (BA) · +39 080 432 2044 · info@editriceaga.it

Opera Omnia, capolavoro di Giovanni Duns Scoto

Editrice AGA si pregia di aver dato alle stampe un’opera d’incommensurabile valore teologico-filosofico: l’editio minor dell’Opera Omnia di Giovanni Duns Scoto.
Duns Scoto, conosciuto anche con l’epiteto di Doctor Subtilis (Duns, 1265/1266 – Colonia, 8 novembre 1308), è stato un filosofo e teologo scozzese, famoso per aver preso parte al complesso dibattito che andava animandosi agli inizi del Trecento intorno all’opposizione filosofia/teologia, rispetto alle quali concluse che sono ambedue scienze o forme di sapere che generano la certezza in chi le possiede (ove la filosofia ha come oggetto tutta la realtà, ivi compresa la dimostrazione dell’esistenza di Dio, mentre la teologia è scienza essenzialmente pratica che nasce dalla Rivelazione e ha come oggetto la dimostrazione della natura di Dio uno e trino, l’Incarnazione e tutte le altre verità inscindibilmente legate al fine ultimo dell’uomo).

Perché studiare oggi la dottrina di Giovanni Duns Scoto?

Giovanni Duns Scoto rappresenta una pietra miliare nel panorama del mondo cattolico. La sua dottrina, che affonda le radici nell’ideale di povertà di San Francesco D’Assisi, si può concepire come autenticamente connessa con il significato più profondo della Chiesa Cattolica, specchio della predicazione di Gesù Cristo e dei suoi Apostoli.
Studiare oggi gli scritti di Giovanni Duns Scoto non è mero compiacimento anacronistico, perché, al contrario, le sue opere sono più che mai attuali: in un’epoca in cui regnano individualismo, chiusura verso il prossimo, rifiuto di princìpi etici e morali, la filosofia del Beato, incentrata sul Cristocentrismo e sulla predicazione univoca del concetto di essere in quanto essere, è ritenuta come il ponte dialettico privilegiato con la cultura del terzo millennio e con la nuova evangelizzazione.

Le opere del Dottor Sottile

Benché la sua vita sia stata breve, Giovanni Duns Scoto ha consegnato ai posteri una ricca produzione scientifica, che consta di opere di filosofia e di teologia. Fra quelle filosofiche vanno ricordate le Quaestiones super Metaphysicam Aristotelis e il trattato De primo rerum omnium Principio, un vero gioiello di ricerca e di contemplazione della verità assoluta. Fra le opere teologiche spicca l’Ordinatio, il capolavoro del filosofo scozzese. 

L’edizione di Editrice AGA

Il Centro studi personalisti “Giovanni Duns Scoto”, diretto da Giovanni Lauriola ofm, ha ideato per la prima volta una editio minor dell’Opera Omnia che conta ben tre volumi del Dottor Sottile suddivisi in cinque tomi. L’editio minor è rigorosamente in lingua originale – il latino medievale –, una scelta che punta alla trasmissione del pensiero scotista senza alterazione alcuna.

La pubblicazione è stata affidata ai tipi di Editrice AGA, che ne hanno elaborato un’edizione pregevole, impreziosita dalla copertina cartonata rivestita da un’elegante sopraccoperta plastificata lucida.

L’Opera Omnia risulta di facile consultazione, nel rispetto della volontà di Giovanni Lauriola, ossia consentire una più dinamica circolazione della dottrina del Beato, non solo negli ambienti ecclesiastici, ma anche in quelli accademici e ovunque vi siano studiosi, ricercatori e cultori di Duns Scoto.

Presentiamo nel dettaglio i cinque tomi, acquistabili anche singolarmente:  

  • Volume I – Opera Philosophica: la realizzazione dell’idea dell’edito minor non poteva che iniziare dalle Opere Filosofiche, meno conosciute, perché mai pubblicate singolarmente, eccetto il De primo principio. Nella raccolta delle Opere Filosofiche di Duns Scoto trovano posto per comodità sia gli scritti che vanno sotto il nome di “commenti” sia quelli che vanno sotto il nome di “trattati”. 
  • Volume II/1 – Opera Theologica: il secondo volume dell’edito minor dell’Opera Omnia di Giovanni Duns Scoto comprende, in questo primo tomo, gli scritti della Lectura I e II, delle Collectiones e delle Quaestiones quodlibetales. 
  • Volume II/2 – Opera Theologica: il secondo volume dell’edito minor comprende, nel secondo tomo, i quattro libri delle Reportata parisiensia divisi in due parti. 
  • Volume III/1 – Opera Theologica: il terzo volume è diviso in due tomi e comprende i quattro libri dell’Ordinatio: nel primo tomo sono riportati il I e il II libro dell’opera. 
  • Volume III/2 – Opera Theologica: nel secondo tomo del terzo volume sono riportati il III e il IV libro dell’opera. 
  • Index Scotisticus: costituisce parte integrante dell’Opera Omnia. L’Index Scotisticus è di facile lettura: vengono indicati in forma abbreviata l’opera da cui è tratta la voce e, in numero romano, il libro; segue nella numerazione araba la distinzione e la parte e, infine, la questione e il relativo paragrafo marginale della divisione del testo.

Offerta imperdibile

L’editio minor del capolavoro del filosofo scozzese è oggi in offerta speciale sul bookstore online di Editrice AGA. L’opera completa è in vendita a 800 euro, mentre sulle singole opere è applicato uno sconto del 25%. Un’occasione imperdibile per tutti coloro che intendono approfondire lo studio della dottrina di Giovanni Duns Scoto: è il momento giusto per procedere all’acquisto della preziosa edizione!

 

Sale!

Opera Omnia editio minor di Giovanni Duns Scoto – I – Opera Philosophica

 130,00  97,00

Giovanni Lauriola (curatore), latino, 1998, pp. 1300

Sale!

Opera Omnia editio minor di Giovanni Duns Scoto – II/1 – Opera Theologica

 129,00  96,00

Giovanni Lauriola (curatore), latino, 1999, pp. 1500

Sale!

Opera Omnia editio minor di Giovanni Duns Scoto – II/2 – Opera Theologica

 180,00  135,00

Giovanni Lauriola (curatore), latino, 1999, pp. 2000

Sale!

Opera Omnia editio minor di Giovanni Duns Scoto – III/1 – Opera Theologica

 129,00  96,00

Giovanni Lauriola (curatore), latino, 2001, pp. 1400 ca.

Sale!

Opera Omnia editio minor di Giovanni Duns Scoto – III/2 – Opera Theologica

 155,00  116,00

Giovanni Lauriola (curatore), latino, 2001, pp. 1400 ca.

Sale!

Opera Omnia editio minor di Giovanni Duns Scoto – Index Scotisticus

 200,00  150,00

Giovanni Lauriola (curatore), latino, 2003, pp. 1350 ca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X