La storia della Chiesa attraverso i papi

E' il caso di ricordare il proverbiale “l’uomo propone e Dio dispone”.
Nel dicembre del 2010 con l’autore dell’opera mons. Sante Montanaro si era concluso il progetto della pubblicazione della stessa. Purtroppo sua inaspettata scomparsa ne ha fatto mancare la diretta assistenza alla realizzazione, lasciando, così, l’opera incompiuta. Nonostante ciò, si è cercato in tutti i modi di portare a compimento l’ambizioso progetto superando non poche difficoltà per il recupero di alcuni manoscritti e il loro utilizzo.

Dalla breccia di Porta Pia alla nuova immagine profeticadel papato nel mondo globale: la storia della Chiesa attraverso i papi

Alla fine ogni ostacolo è stato appianato e l’opera, composta da due peziosi volumi, può essere gustata da tutti coloro che vogliono conoscere le esimie personalità dei Sommi Pontefici, dalla seconda metà dell’Ottocento al terzo millennio, ossia da Pio IX a Benedetto XVI che abbracciano la storia e la vita della Chiesa e del mondo dal XVIII al XXI secolo.
La novità della vita dei Papi consiste nel presentarli sia negli aspetti storici che negli aspetti interiori e spirituali pur calati nella cornice storica.
L’opera pertanto è postuma e conserva tutte le caratteristiche concordate con l’Autore a cui va il merito tutto il plauso del mondo scientifico per l’immane lavoro compiuto sempre nel rispetto della verità storica che libera l’uomo rendendolo aperto alla Verità assoluta.
Si coglie l’occasione di esprimere un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione.

Scheda tecnica dell'opera

TITOLO COMPLETO:
Dalla breccia di Porta Pia alla nuova immagine profeticadel papato nel mondo globale: la storia della Chiesa attraverso i papi

ISBN: 978-88-95089-28-7

Monsignor Sante Montanaro
Casamassima (Bari) 1916-2011.

E' vissuto a Roma dove ha ricoperto l’incarico di  Canonico della Pontificia Basilica di Santa Anastasìa al Palatino, ed Assistente Ecclesiastico della Primaria Associazione Cattolica Artistico-Operaia nonché Membro emerito della Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon.
Chiamato al servizio della Santa Sede, è stato dapprima Segretario sia della Pontificia Commissione Centrale per l’Arte Sacra in Italia che della Pontificia Accademia dei Virtuosi al Pantheon; in seguito è stato Aiutante di Studio del Vicariato di Roma, Consultore del Segretariato Pontificio per i Non Credenti, Assistente Ecclesiastico Nazionale dell’ACAI (Associazione Cristiana degli Artigiani Italiani) e Addetto quale esperto di Comunicazioni Sociali nella Delegazione Regionale della Conferenza Episcopale del Lazio.
Organizzatore di Mostre Nazionali e Internazionali di Arte Sacra e Profana, ha promosso nove Seminari postuniversitari su “Cultura e Società” ed ha collaborato con il Ministero dei Beni Culturali e Ambientali per la formazione del Personale da inserire nelle Biblioteche, negli Archivi e negli Istituti Culturali.
Ha fondato e diretto le riviste “Per una Civiltà europea dello Spirito” e “Opera Aperta”, ed è autore di numerosi articoli e di varie pubblicazioni.