ISBN: 978-88-95089-85-0

Cieli di vetro

 16,00

Michele Antonio Pastore, Sabrina Del Piano (curatore), con illustrazioni di P. Lacava, italiano, 2015

Confronta

Descrizione

Il libro

Cieli di vetro è un esempio tangibile della metamorfosi dell’Arte contemporanea, facendosi veicolo e testimone delle esperienze interiori degli autori; nel contempo esprime in sé la realizzata sintesi di quel che Pierre Restany annuncia al mondo contemporaneo: “A una civiltà di massa corrisponde una comunicazione di massa. L’arte tende a diventare un prodotto di consumo la cui vocazione è estendersi universalmente”.
Con questa pubblicazione vengono proposte composizioni già note assieme a poesie inedite. Lo stimolo a pubblicare nasce da un dialogo con l’artista grottagliese Pino Lacava che ha inteso illustrare ed interpretare la maggior parte dei componimenti.

L’autore

Ricercatore del CNR nell’ambito della Biologia Marina, ha al suo attivo 130 lavori tra pubblicazioni scientifiche e rapporti tecnici apparsi su riviste nazionali ed internazionali. Dal 2008 ad oggi ha pubblicato una decina di lavori scientifico-divulgativi nell’ambito dei Beni Culturali. La passione artistica emerge nel 1989 con la stampa di una raccolta di poesie dal titolo Mare assoluto fondamentale, con cui vince diversi premi.
Nell’aprile del 2005 gli viene pubblicata da Portofranco di Taranto la plaquette di poesie intitolata Oltre i limiti destinata a biblioteche, scuole pubbliche, archivi e centri di documentazione. Nei sedici testi poetici è evidente l’anelito di oltrepassare i limiti della condizione esistenziale affidata a evocazioni di “volo” e non mancano versi ispirati a problemi sociali; più dense di immagini sono le poesie di contenuto amoroso.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cieli di vetro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *