ISBN: 978-88-95089-80-5

Curiosità di archivio

 8,00

Mario Piepoli, con illustrazioni, italiano, 2015

Confronta

Descrizione

Il libro

La curiosità che anima l’intrapresa di Mario Piepoli nel voler offrire all’attenzione civica peculiari documenti relativi alla vita pubblica di Alberobello, a prodotto finito, risulta meritevole ben oltre il progetto di partenza.
Vengono assunti cinque capitoli tematici su Alberobello e sono: l’assetto idrico, la viabilità, i servizi pubblici di fine ‘800, la gestione del patrimonio comunale, i trulli. L’arco di tempo entro cui si avverano gli atti amministrativi selezionati va dal 1875 al 1944, e trattasi di deliberazioni della Giunta comunale, del Consiglio comunale e di deliberazioni commissariali.
La sapiente selezione documentale operata da Piepoli proclama sicura competenza teleologica nel senso che i brani tratti dall’Archivio storico risultano nettamente funzionali ai prefati capitoli di snodo della vita alberobellese.

L’autore

Nato ad alberobello nel 1950, laureato in Legge presso l’Università di Bari, Mario Piepoli ha svolto la libera professione e funzioni di Giudice Conciliatore. Vicesegretario comunale, è responsabile dei settori Cultura e Contenzioso. Ha collaborato col mensile Largobellavista, di Locorotondo, e con Riflessioni-Umanesimo della Pietra, di Martina Franca, firmando diversi articoli di Storia locale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Curiosità di archivio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *