ISBN: 978-88-95089-61-4

La bambola di carne

 10,00

Francesco Carofiglio Scotella, italiano, 2014

Esaurito

Confronta

Descrizione

Il libro

La bambola di carne di Carofiglio Scotella, ambientato in Argentina, ma vissuto con il cuore in Italia, ha il ritmo del tango, quel ballo sensuale che unisce non i corpi ma le anime dei ballerini. È così che la storia di Helena avvolge il lettore, facendolo entrare nei sentimenti e nei dolori dell’animo sia quando conosce l’amore sia quando incontra la sofferenza della violenza materiale e morale.

L’autore

Francesco Carofiglio Scotella è nato Bari nel 1948, città in cui ha vissuto fino al 1969. Ha lavorato nella ferrovie dello Stato per circa vent’anni. Successivamente si è trasferito, per qualche anno, a Parigi e poi a Londra dove ha potuto coltivare la passione per la letteratura straniera e per la musica. I frequenti viaggi in Sud America gli hanno permesso di diventare un attento osservatore della vita quotidiana e delle usanze di quei popoli. E proprio dalla lunga permanenza in Argentina che prende vita questo primo romanzo in cui vengono descritte situazioni in parte vissute anche dall’autore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La bambola di carne”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *