ISBN: 978-88-9355-000-0

La strada che porta al mare

 10,00

Maria La Volpe, con illustrazioni, italiano, 2016

Esaurito

Confronta

Descrizione

Il libro

Filo conduttore della raccolta di racconti La strada che porta al mare è il sentimento d’amore, che si palesa nel rifiuto di ogni forma di ipocrisia, nell’altruistica accettazione della diversità dell’altro, nella disponibilità al compromesso. Il lettore verrà rapito da atmosfere intrise di pensieri espressi o inespressi, desideri che lottano per farsi spazio, ricordi che inficiano o allietano il presente, paure che vorrebbero ritrarsi.

L’autrice

Maria La Volpe è nata nel marzo del 1955 a Polignano a Mare (Ba), dove vive. Diplomata in Pianoforte, si occupa dell’ integrazione scolastica di alunni diversabili nella Scuola Secondaria di primo grado. Ha pubblicato le seguenti raccolte poetiche: A riva per qualcosa da ritrovare (1997); Il piacere violato (1998/1999); Coniugando tracce con A. Lestingi (2000); Il Moto perpetuo della Quotidianità (2004); Camera con vista e altre poesie (2009); Non parte non resta (2014). È coautrice del testo poetico-teatrale Luna di marzo (2005). Figura in varie pubblicazioni antologiche anche a carattere scolastico (Poeti per il Duemila; Poeti italiani nel mondo/opera bilingue; L’anima della poesia, Book Editore 1997 – Il fiore del deserto/omaggio a Giacomo Leopardi, Bastogi Editrice 1998- Voci per il nuovo Millennio, Book Editore 2000 – Voci per Polignano, 2004 – L’infanzia primaditutto, 2005).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La strada che porta al mare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *