ISBN: 978-88-95089-17-1

Mare, marinai e maestri d’ascia monopolitani

Vincenzo Saponaro, con illustrazioni, 2009

Confronta
Categoria:

Descrizione

Il libro

A digiuno di titoli di studio, ma sorretto da quella insaziabile voglia di sapere che assilla solo gli autodidatti, con umiltà e costanza, Vincenzo Saponaro si documenta con tutto il materiale disponibile, e in Mare, marinai e maestri d’ascia monopolitani tesse una breve storia di Monopoli, che non perde mai di vista sino alla fine le coordinate di riferimento nazionali. Non legge solo, ma criticamente collaziona.

L’autore

Vincenzo Saponaro è nato a Monopoli (Ba) nel 1932. Iscritto tra il personale Tecnico delle Costruzioni Navali in legno del Compartimento Marittimo di Bari con il titolo professionale di “Maestro d’Ascia”. Disegnatore navale autodidatta, ha progettato e costruito ogni tipo d’imbarcazione sia da pesca che da diporto. Insieme all’amore (genetico) per l’arte navale, ha sempre coltivato interesse per le ricerche sulla storia della sua antica città. Nel 1993, ha pubblicato un volume sulla storia di Monopoli, arricchendolo con una serie di ricostruzioni e vedute riguardanti la seconda metà del 1700. Nel 2001, ha realizzato un plastico in scala 1:300 della Monopoli di fine settecento. Nel Settembre 2002, ha ricevuto a Roma nella sala della Protomoteca del Palazzo del Campidoglio, il Premio “FABER” 2002 per la sezione “Arti & Mestieri dell’Anima”. Presidente della manifestazione: il Senanore Tommaso Mitrotti. Col presente volume, ha voluto raccontare la storia dei maestri d’ascia, dei pescatori, della marineria mercantile e del porto. Con questo libro, ha realizzato un sogno lungamente accarezzato che riguarda l’antico legame tra Monopoli e il mare.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mare, marinai e maestri d’ascia monopolitani”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *