15,00

Arcipreti e prelati di Alberobello

60 disponibili


Articolo acquistabile con Bonus Cultura 18app.

978-88-9355-072-7 104 Italiano
Condividi

Il valore di questo libro, nato per esigenza storica in prossimità dei 200 anni della Parrocchia di Alberobello (1814-2014), è nell’aver colmato la lacuna che si perpetrava da due secoli. L’autore ha ricostruito le biografie degli Arci­preti che nel lungo periodo di anni si sono avvicendati, collocandoli nel loro momento storico. Tra queste viene esaltata per i meriti la figura di don Giovanni Battista Martellotta, che, dopo 23 anni dedicati alla cura della Parrocchia dei Santi Medici di Alberobello, per volontà del vescovo della Diocesi, l’8 settembre 2012 ha lasciato la Basilica-santuario. Per la Comunità è modello esemplare di sacerdote, testimone caritatevole come vuole il Vangelo, promotore di innovazioni nel paese.  A lui si devono la realizzazione della chiesa della Madonna della Madia, la ristrutturazione della canonica, il rinnovo per i ragazzi e per gli adulti dell’Oratorio dei Santi Medici, la ricostruzione della biblioteca parrocchiale, oggi accogliente e pregna di cultura non solo ecclesiale, unico polo culturale, e, infine, la cura, il decoro e l’arricchimento con l’immissione di statue e arredi sacri nel Santuario. L’abito indossato e lo stile morale ch’egli ha saputo mettere in campo prima come parroco di Conversano e dal 1989 come arciprete parroco in Alberobello, hanno fatto sí che egli, indipendentemente dal suo ministero sacerdotale, fosse amato dai piccoli, dai giovani e dagli adulti. Don Giovanni, ormai, è parte della storia di Alberobello.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Recensisci per primo “Arcipreti e prelati di Alberobello”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Serve aiuto?
Serve aiuto?
Ciao, potreste fornirmi maggiori informazioni sul libro Arcipreti e prelati di Alberobello.