20,00

162 – Il potere della lingua argomentazione, propaganda, persuasione

, 978-88-9355-308-7 260 Spagnolo
Condividi

Autore

Nata dal desiderio di portare avanti, attraverso l’incontro con studiosi nazionali ed internazionali, questo volume raccoglie alcune riflessioni sul “potere che determinate opere e modalità discorsive esercitano e possono esercitare sugli individui”, l’iniziativa, che continua a mantenere il carattere “pluriprospettico” volto a generare una sempre più approfondita e ampia “riflessione interdisciplinare e ‘plurilinguistica’”, ha dato origine a dieci corposi contributi che compongono questo terzo volume, scritti nelle due lingue nelle quali si sono tenuti i seminari. Dato l’intrinseco legame tra le tre tematiche messe a fuoco in questo volume, l’organizzazione dei contributi lascia spaziare il lettore tra teorie e pratiche dell’argomentazione, mettendo in evidenza esempi di propaganda e di tecniche di persuasione diacronicamente e logisticamente dislocate nella storia e nella memoria dei paesi italo/franco/ispanofoni, tradizionalmente di cultura classica e alle prese con le influenze dei tempi e di una cultura globalizzante.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Recensisci per primo “162 – Il potere della lingua argomentazione, propaganda, persuasione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Serve aiuto?
Serve aiuto?
Ciao, potreste fornirmi maggiori informazioni sul libro 162 - Il potere della lingua argomentazione, propaganda, persuasione.