29,00

Valenze Pugliesi

978-88-95089-93-5 120 Italiano
Condividi

Rovistando nelle molte pieghe della Puglia con giusta serietà di metodo e con acume appropriatamente valutativo naturalmente accade di constatare l’esistenza pregnante di un umanesimo di ampio respiro attualizzato in territorio multifacciale, popolato di vigori esistenziali, di creatività fantasiose, di proposte progettuali. Ad una osservazione attenzionata questa regione, la più orientale d’Italia, si mostra come un fattivo laboratorio, non quindi come un esplicito passato da contemplare e da indagare, né come una fattualità da intendere e da qualificare. È piuttosto un presente dinamico dove vi sono avvallamenti e vette, glorie apicali e convenienze di continuità, dove non la ripetizione come ruminamento metodico, ma la innovazione coerente e laboriosa costituisce il percorso vitale di soggetti personali e di comunità assestate. Sotto questa luce la Puglia non può essere dichiarata come fatto compiuto né può essere intesa come avventura marginale del rettangolare territorio bagnato dall’Adriatico e dallo Ionio. La Puglia è terra molteplice: è terra spartana con Taranto antica, è terra magno-greca con l’arco ionico, è terra virgiliana con il transito del Vate di Roma primordiale, è terra epica con Diomede, eroe continuo pervenuto dalla caduta di Troia e dal sodalizio con Ulisse nella Puglia garganica e nel Tavoliere, è terra federiciana con la diffusa esperienza monumentale e documentale di Federico II, è terra micaelica con la basilica ipogea di Monte Sant’Angelo, è terra lavoratrice con l’intrapresa sindacale di Giuseppe Di Vittorio, è terra di promozione culturale con l’Università di Bari, primo Ateneo meridionale di epoca contemporanea, e con il Politecnico del Sud, è terra scientifica con Nicola Pende, padre dell’endocrinologia e con Aldo Moro, giurista e statista in odore di santità, è terra di intense mete pellegrine da Leuca a Otranto, da Bari a San Giovanni Rotondo, la cui basilica di San Pio da Pietrelcina è la più frequentata in Europa…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Recensisci per primo “Valenze Pugliesi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.