20,00

Da contadini poveri a cittadini europei

Fare dono della cultura è fare dono della sete. Il resto sarà una conseguenza

978-88-9355-300-1 248
Condividi

Autore

La sfida è quella di creare un contesto in cui ognuno senta di avere uno scopo, in cui rendere l’innovazione pervasiva e attraente, dando anche risposte concrete alla domanda formativa proveniente dal mondo delle piccole e medie imprese e superando lo scollamento tra la scuola e il mondo del lavoro. La vera ripresa nasce dal ridare valore all’istruzione e alla formazione continua!20

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Da contadini poveri a cittadini europei”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.