16,00

Il sigillo del male

Beatrice avvertiva un’energia sconosciuta gonfiarle il cuore e renderla determinata più che mai: sarebbe andata fino in fondo a quella storia. L’avrebbe fatto per i suoi avi, per nonno Enzo e soprattutto per se stessa.

978-88-9355-061-1 184
Condividi

Autore

"Un romanzo coraggioso, che in passato sarebbe stato messo all'Indice dei libri proibiti per il peso delle sue rivelazioni..."

Ormai maturo, Marco decide di tramandare al nipote Luigi una verità sconcertante sulla loro fa­miglia. Le vicende dei Filomarino affondano le radici in mille lunghi anni di storia, ma solo nel passato recente i fatti accaduti ne hanno sconvolto gli equilibri, determi­nando il coinvolgimento di terri­ficanti forze oscure. Incuriosita dai messaggi enigmatici che prima di morire nonno Enzo ha disse­minato nei suoi scritti, la giovane Beatrice Filomarino, con l’aiuto di monsignor Dal Pozzo, si mette alla ricerca dell’antica pergamena che custodisce il segreto sulla com­parsa dell’Anticristo. Il prezioso manoscritto, che San Tommaso d’Aquino affidò alla nobile fami­glia, sembra introvabile. Se ne è persa traccia nel corso del tempo anche a causa dei continui assalti di una setta satanica, che ora, de­cisa a riappropriarsene, è tornata alla carica con incredibile ferocia.

Il sigillo del male è un thriller storico-religioso sul cui telaio, composto da numerose vicende storiche documentate nell’ap­pendice fotografica, è tratteggia­to un racconto avvincente, che terrà il lettore incollato alle pa­gine sino al sorprendente finale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il sigillo del male”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.