4,00

Su questa barca ci siamo tutti

“Me ne sto seduto nella polvere del cantiere./ E’ un giorno come ieri, un giorno come tanti/ Ogni fiore fiorisce e senza fine sorride/ Vorrei volare, ma come, ma dove?/ Se tutto è in fiore, oggi mi dico/ perché io non dovrei? E per questo resisto!”.

978-88-9355-176-2 44
Condividi

Autore

"Storico, laureato in Lettere e Scienze Politiche, Dottore di Ricerca."

Pagine desolate, amare, scritte di getto nella fase di esplo­sione del Coronavirus.

Un fil-rouge tra Religione, Filosofia, Storia ed Economia politica in uno dei momenti più tragici della condizione dell’uomo contemporaneo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Su questa barca ci siamo tutti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.