ISBN: 978-88-9355-009-3

Tempo e memoria in Giovanni Dotoli poeta (n. 2)

 12,00

Mario Selvaggio, Tempo e memoria in Giovanni Dotoli poeta, italiano, 2017

Disponibile

Confronta

Descrizione

Il libro

La poetica di Giovanni Dotoli può essere riassunta nella certezza di una responsabilità della poesia oggi, epoca di scienza e globalizzazione, attraverso il dialogo con la semplicità dell’origine e le forze del creato, in una continua ricerca d’amore.
Dotoli pone al centro della ricerca poetica l’io personale e universale, cioè il soggetto. La sua lingua risale all’origine del mondo, attraverso un ritmo ancestrale, semplice ed enigmatico.
Unico suo punto di riferimento è l’Uno, con la sua energia, e la sua luce proiettata sull’intera storia dell’uomo.

L’autore

Poeta, saggista, traduttore e critico letterario, Mario Selvaggio è ricercatore di Letteratura Francese presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica della Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari. Specialista della letteratura francofona canadese e maghrebina, si è occupato in particolare della produzione poetica di Gaston Miron e dello scrittore franco-marocchino Tahar Ben Jelloun. È autore di numerosi saggi sulla lingua, sulla letteratura e sulla civiltà francese. Insieme a Giovanni Dotoli, ha fondato e dirige diverse collane.

Informazioni aggiuntive

Peso0.2 kg
Dimensioni14 × 21 cm
Carta interna

Uso mano avoriata 120 gr

Carta copertina

Martellata avoriata 300 gr

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tempo e memoria in Giovanni Dotoli poeta (n. 2)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *