18,00

Viva ‘o Rre nuostro!

(1 recensione del cliente)
978-88-9355-171-7 224
Condividi

Autore

"Storico, laureato in Lettere e Scienze Politiche, Dottore di Ricerca."

Il Mezzogiorno borbonico e risorgimentale dal 1799 al 1860 racchiude tutti i problemi più acuti del Sud: dal fallimento della Rivoluzione Partenopea del 1799 alla rivoluzione del 1820-21, da quella del 1848 fino al crollo definitivo del regime borbonico del 1860. E all’interno di questo scenario complesso, la crisi della Società di Antico Regime e la difficile nascita della Società Borghese nel Mezzogiorno. Il saggio, dopo una prima parte (Avvenimenti storici) di esame generale del Regno, analizza nella seconda parte (Approfondimenti) le Novità del XIX secolo: la Restaurazione Borbonica, il Decennio francese (1806-1815) con la Monarchia amministrativa nelle sue varie articolazioni territoriali (Intendenze, Consigli Provinciali, Distrettuali e decurionali), il Dibattito sulla politica economica di Ferdinando II tra il 1820 e il 1840 e lo scontro tra protezionisti e liberoscambisti e, infine, il ruolo giocato dall’Inghilterra e dalle altre potenze europee nel far cadere il regime borbonico. Così si chiude un’epoca travagliata della nostra storia e si apre la nuova stagione della costruzione della Società Borghese nel Mezzogiorno d’Italia.

1 recensione per Viva ‘o Rre nuostro!

  1. Vaughn

    Hello there! Do you use Twitter? I’d like to follow you
    if that would be okay. I’m absolutely enjoying your blog and look forward to new posts.

    Also visit my site: best mortgage lenders in california for first-time buyers

    • Editrice AGA

      Hi, we don’t have Twitter, if you want you can follow us on Instagram or Facebook. Thanks

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.