30,00

204 – Poètes du peuple à Paris

Au fil du vingtième siècle


Articolo acquistabile con Bonus Cultura 18app.

Compare
978-88-9355-374-2 320 Francese
Condividi

Autore

La presente opera si compone di otto grandi parti. La prima, Parigi invece del poema, invita il lettore a una passeggiata spazio-temporale parigina alla scoperta del profondo crogiolo della poesia in movimento. A Parigi, attraverso i secoli, molti poeti con la loro opera singolare percorsero la via della giustizia e della libertà. Oggi, in un mondo sempre più segregativo e liberticida, altri poeti perseguono un simile e salutare passo. In questo libro, la scelta di sette poeti conserva tutta la sua soggettività. Non tutti sono di origine «popolare», ma presentano in comune il loro fondamentale interesse per il popolo, in tutti i sensi del termine. Questi sette poeti si mostrano attenti all’altro, a tutti gli altri. Manifestano, ciascuno a modo suo un vero umanesimo. Sette studi sono quindi loro dedicati. Si chiamano Francis Carco, Robert Desnos, Jacques Prévert, Benjamin Fondane, Armen Lubin, Armand Robin e Georges Brassens.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Recensisci per primo “204 – Poètes du peuple à Paris”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *